Blog: http://Magacirce.ilcannocchiale.it

8 marzo

 

Domenica  8 marzo è la festa della donna,una festa che molti forse associano alle mimose e basta senza conoscerne il vero senso .... 
'' nel lontano 1908, quando,a New York, le operaie dell'industria tessile Cotton scioperarono per protestare contro le terribili condizioni in cui erano costrette a lavorare. Lo sciopero si protrasse per alcuni giorni, finché l'8 marzo il proprietario Mr. Johnson, bloccò tutte le porte della fabbrica per impedire alle operaie di uscire. Allo stabilimento venne appiccato il fuoco e le 129 operaie prigioniere all'interno morirono arse dalle fiamme. Successivamente questa data venne proposta come giornata di lotta internazionale, a favore delle donne, da Rosa Luxemburg, proprio in ricordo della tragedia. ,,
Da quella data sono cambiate molte cose, ma tante volte annche se siamo nel 2010 ancora c'è molta rabbia nei confronti di chi associa la donna al ruolo di anima del focolare , e comunque associata a  certe cose, da chi quando vai a fare un colloquio di lavoro ti chiede se sei fidanzata, sposata e se hai intenzione di avere figli, o se ne hai già,queste cose davvero mi fanno arrabbiare anche se per fortuna non è il mio caso!!!
Sono una donna lavoratrice, indipendente, forte, una che esprime sempre e comunque le sue idee, in casa ci si aiuta , insomma il mio ruolo mi piace proprio!!!
La cosa meravigliosa è che tra poco (ormai manca 1 mese forse meno forse poco più) è che oltre a essere donna, moglie, sarò mamma....
meraviglioso!!!!!
Mio figlio sarò un maschietto e noi ne siamo felicissimi, e voglio vogliamo insegnarli anche questo, tra le mille cose....
Sono certa che se prenderà dal papy sarà con le donne tenero, speciale, affettuoso meraviglioso come lui è con me.....
Lo aspettiamo......

Pubblicato il 6/3/2009 alle 17.21 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web